martedì 16 giugno 2015

Lo scialle a mezzaluna, una ricetta

Vi presento la mia “ricetta” per uno scialle a mezzaluna. Questa ricetta può essere usata con qualsiasi filato ma l’ho scritto pensando ai filati a mano. La ricetta è nata diversi anni fa quando una mia amica, Silvia, mi ha regalato un bellissimo filato a mano viola. 
Volevo mettere in risalto il filato e così è nata questa mia ricetta. Per qualche anno è rimasta “tradizione orale”, nel senso che quando qualcuno mi chiedeva come avevo fatto questo o quello scialle, spiegavo velocemente a parole. 

Ma quando Stefania e Federica a.k.a. Le Lanivendole mi hanno chiesto di disegnare uno scialle per il loro filato “Germogli” ho usato la mia ricetta con l’aggiunta di un pannello lace, un motivo di foglie, e lo scialle “Leaves” è nato. Il modello "Leaves" è disponibile esclusivamente con il kit "Leaves" che può essere acquistato direttamente da Le Lanivendole .





La collaborazione “Leaves” è stata un successo e quindi quando Stefania e Federica mi hanno chiesto di collaborare ancora con loro, disegnando uno scialle per un filato estivo che abbiamo chiamato “Gemme”, ho detto subito di si! 
Le Gemme fanno parte di una serie di 5 filati in seta, canapa e lino con “gemme” aggiunte durante la filatura. I filati sono: Corallo con rametti di corallo, Ocean con pietrine di turchese, Ametista, Tormalina e Corniola. Il risultato di questa collaborazione è “Gemme Estive”, uno scialle lavorato con una matassa di filato a mano della serie Gemme e un gomitolo di Gima della Ito. il kit "Gemme Estive" può essere acquistato direttamente da Le Lanivendole .

Per vedere altre foto di scialli creati usando questa ricetta, clicca qui

Invece, per chi vuole acquistare solo la ricetta al costo di €4, scrivimi a knitviktim@gmail.com

lunedì 25 maggio 2015

KnitViktim + Paolo Dalle Piane Knit, una nuova collaborazione!



L'evento "Sotto l'Ombrellone" ha inaugurato una nuova collaborazione tra KnitViktim e Paolo Dalle Piane Knit!!

Spronati dal successo di "By Knitters For Knitters", io e Paolo abbiamo parlato della possibilità di intraprendere una collaborazione "knittosa" - io, Knitviktim nelle veste di organizzatrice e lui come designer/insegnante.

E a giudicare dai risultati del nostro primo evento insieme "Sotto l'Ombrellone" sabato scorso, il binomio KnitViktim/Paolo Dalle Piane Knit funziona!

"Sotto l'Ombrellone" a Lido di Camaiore - che poi è finito sotto il "tendone" del ristorante La Cantina a causa del tempo poco collaborativo - è il nome che abbiamo dato al nostro primo evento insieme.
Io e Paolo abbiamo avuto l'onore di presentare in anteprima PIMA e PIMA HD, i nuovi filati estivi di Borgo dei Pazzi, nostro sponsor per l'evento.




Paolo ha usato questo bellissimo filato in cotone Pima "made in Italy" per creare il cuscino "Dune" che riprende il classico Log Cabin Quilt block, ma lavorato a maglia in punto legaccio.



Ogni partecipante ha ricevuto un kit per creare una delle 6 versioni di "Dune", con tutto il necessario per fare un cuscino di 50cmx50cm:

filati in 4 colori, il cuscino da foderare, 4 bottoni in madreperla per chiudere il cuscino e un "pattern booklet" con le istruzioni e illustrazioni utili per realizzare non solo il cuscino, ma anche una copertina da culla e un plaid.


Se i numeri sono indicativi, possiamo dire che l'evento è stato un successo: 5 colori e 11,5 kg di filati, 23 cuscini da foderare, 92 bottoni in madreprela e 23 partecipanti entusiasti!


 Per chi non è potuto partecipare all'evento... Tutti i kit "Dune"  - cuscino, copertina culla, plaid - saranno presto disponibili per l'acquisto presso l'e-shop www.gomitoli.com




Paolo ed io stiamo già lavorando sul prossimo evento.... questa volta in montagna!! Seguici su Facebook per non perdere tutti i dettagli!

Ciao e alla prossima!
Donna e Paolo













 








mercoledì 1 aprile 2015

Sognando Elba...

Eravamo rimasto qui...

Sognando Elba...

Un week-end all'insegno del relax... filati, ferri, friends

Segnate le date!! 25-26-27 Settembre 2015





Lo Sponsor ufficiale dell'Event è Ito yarns!


Venerdì sera una sfiziosa degustazione di filati Ito - Kinu, Tetsu, Sensai, Hana, Urugami, Shio, Washi, 
Wagami, Yomo - abbinato ad una degustazioni di alcuni vini Elbani.





Sabato: Valentina Cosciani ci sta preparando un progetto a sorpresa che prende ispirazione dai colori delle falesie, le spiaggie e il mare di Elba, naturalmente lavorato in un filato dell'Ito





Domenica mattina, per riportarci con i piedi per terra... Valentina ci presenterà una lezione sul double-knit che possiamo usare per creare un collo per i primi freddi dell'autunno, sempre in filati Ito.








"Sognando Elba" si svolgerà all'Hotel Gallo Nero, Capo Sant'Andrea, Marciana, Elba
Il pacchetto base prevede sistemazione in camera doppia dalla cena del venerdì alla prima colazione della domenica, compreso il pranzo del sabato. Inoltre la quota include la trasferta A/R Portoferraio/hotel/Portoferraio.













By Knitters For Knitters - the day after!

In verità, 2 giorni dopo!

sabato 28 febbraio 2015

Una piccola intervista con Helle Holst

Una piccola intervista con Helle Holst - la mente creativa di Holst Garn

KV: Quando hai cominciato a lavorare a maglia?

HH: E' stato mio padre ad insegnarmi la "magia" della maglia quando ero piccina, piccina - e da allora è stato il mio passatempo preferito!
Io ho "sempre" lavorato a maglia - anche quando non era molto trendy; una geek con due bastoncini e un gomitolo.  Semplicemente, mi piace creare.

KV:  Parlaci della tua ditta.


HH: La Holst Garn è stata fondata nell'april del 2009. E tutto cominciato come un piccolo web-shop, il mio hobby.
Ma negli anni è cresciuto e ora è un lavoro a tempo pieno per me e anche per mio marito! Abbiamo anche 5 impiegati part-time.
Mi piace "giocare" con i colori e la Holst Garn non è altro che il negozio di filati che io, come appassionata della maglia, non riuscivo a trovare altrove.
Pochi filati di qualità - ognuno in un ampio gamma di colori.

KV: Adesso, parlaci dei tuoi filati.

HH: Abbiamo cominciato con Supersoft, poi abbiamo aggiunto Samarkand and Coast è stato il nostro terzo filato.
Cerchiamo di aggiungere un nuovo tipo di filato alla collezione ogni anno - Highland è il nuovo filato per il 2015.

KV: Dove sono prodotti i tuoi filati?

HH: Supersoft, Coast e Samarkand sono tutti prodotti in europa. Tutti i colori utilizzati per tingerli sono non tossici e l'acqua usato per il processo negli stabilimenti tessili è riciclato; nulla viene smaltito nell'ambiente.
In origine ho scelto lo stabilimento tessile con cui collaboro e i loro partner per i prodotti meravigliosi che mi possono garantire. Ma sono anche felice a pensare che rispettono l'ambiente, gli uomini e gli animali.

KV: Grazie, Helle! Ora che so tutto questo, devo dire che i tuoi filati mi piacciono ancora di più!

HH: Grazie a te, Spero che il tuo evento sarà un grande successo!