sabato 28 febbraio 2015

Una piccola intervista con Helle Holst

Una piccola intervista con Helle Holst - la mente creativa di Holst Garn

KV: Quando hai cominciato a lavorare a maglia?

HH: E' stato mio padre ad insegnarmi la "magia" della maglia quando ero piccina, piccina - e da allora è stato il mio passatempo preferito!
Io ho "sempre" lavorato a maglia - anche quando non era molto trendy; una geek con due bastoncini e un gomitolo.  Semplicemente, mi piace creare.

KV:  Parlaci della tua ditta.


HH: La Holst Garn è stata fondata nell'april del 2009. E tutto cominciato come un piccolo web-shop, il mio hobby.
Ma negli anni è cresciuto e ora è un lavoro a tempo pieno per me e anche per mio marito! Abbiamo anche 5 impiegati part-time.
Mi piace "giocare" con i colori e la Holst Garn non è altro che il negozio di filati che io, come appassionata della maglia, non riuscivo a trovare altrove.
Pochi filati di qualità - ognuno in un ampio gamma di colori.

KV: Adesso, parlaci dei tuoi filati.

HH: Abbiamo cominciato con Supersoft, poi abbiamo aggiunto Samarkand and Coast è stato il nostro terzo filato.
Cerchiamo di aggiungere un nuovo tipo di filato alla collezione ogni anno - Highland è il nuovo filato per il 2015.

KV: Dove sono prodotti i tuoi filati?

HH: Supersoft, Coast e Samarkand sono tutti prodotti in europa. Tutti i colori utilizzati per tingerli sono non tossici e l'acqua usato per il processo negli stabilimenti tessili è riciclato; nulla viene smaltito nell'ambiente.
In origine ho scelto lo stabilimento tessile con cui collaboro e i loro partner per i prodotti meravigliosi che mi possono garantire. Ma sono anche felice a pensare che rispettono l'ambiente, gli uomini e gli animali.

KV: Grazie, Helle! Ora che so tutto questo, devo dire che i tuoi filati mi piacciono ancora di più!

HH: Grazie a te, Spero che il tuo evento sarà un grande successo!

Nessun commento: